Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Il governo olandese ha scelto la via della consultazione pubblica per definire il ruolo coordinatore dell’Autorità sul gioco d’azzardo in materia di prevenzione della dipendenza da gioco d’azzardo. L’Autorità, come fa sapere in una nota, è lieta di rivedere la sua visione attraverso il parere della popolazione olandese.Quello di coordinare l’attività di prevenzione è infatti uno dei compiti della Autorità insieme a quello di supervisione delle attività di gioco. Le domande sulla consultazione potranno essere formulate per iscritto, al termine della consultazione si procederà con l’esame delle risposte e la pubblicazione della versione finale del documento sul ruolo di coordinamento in materia di prevenzione del GAP.
Solo pochi giorni fa, partecipando ad un incontro internazionale sul gioco responsabile con tutti i regolatori, Marja Appelman, direttore dell’Autorità sul gioco d’azzardo, ha espresso il suo convincimento circa la necessità di una maggiore cooperazione internazionale per la ricerca sulle cause del gioco d’azzardo patologico, sulla prevenzione e il trattamento delle dipendenze. Un sondaggio interattivo ha evidenziato che il 97% della popolazione è a favore di una stretta cooperazione in questo campo al fine di contrastare in modo efficace il GAP. Appelman ha espresso il suo auspicio affinché la cooperazione europea in questo campo possa essere ampliata nel prossimo futuro sottolineando alcuni elementi dell’approccio olandese, come lo sviluppo del Registro nazionale per l’esclusione. Francesco Berni

Commenta su Facebook