Il contrasto al gioco d’azzardo patologico tra le priorità della Commissione Antimafia. Lo ha dichiarato Nicola Morra annunciando gli interventi su cui si concentrerà la Commissione di cui Morra è da ieri il Presidente. 

Matteo Salvini, giunto nella Prefettura di Napoli dove presiederà la riunione del comitato per l’ ordine pubblico e la sicurezza ha invece parlato di organizzazioni criminali e scommesse.

Parlando di Napoli, “al Vasto hanno allontanato 140 immigrati e chi comincia è già a metà dell’opera”, dichiara il vicepremier. Sul contrasto alle organizzazioni mafiose, “oltre ad allontanare gli immigrati, bisognerà procedere con altri soggetti. Intanto abbiamo rafforzato l’Agenzia per la confisca dei beni della mafia. La camorra sguazza sulla droga, le scommesse on line e anche sull’immigrazione. È per questo che la criminalità organizzata si combatte soprattutto aumentando i posti di lavoro e sequestrando ville, azioni e tesori illeciti”.

Commenta su Facebook