(Jamma) – “Era fondamentale muoverci per tempo. Questo ci avrebbe consentito di sviluppare l’argomento nelle adeguate Commissioni, affrontando il problema economico e occupazionale, e quello socio-economico e sanitario. La proroga non è la soluzione. La Giunta ha calpestato il Consiglio, cercando solamente il consenso. Invito ad agire in maniera temporanea sulle sanzioni, salvaguardiamo la legge”.

E’ quanto ha detto Francesco Battistini (Gruppo Misto Libera-Mente Liguria) durante il suo intervento al consiglio regionale della Liguria nel corso della discussione sul disegno di legge 127 (Soppressione del Comitato Tecnico Regionale per il Territorio e disposizioni normative di adeguamento), dove è inserito anche l’emendamento con il quale si intende prorogare la scadenza prevista per l’entrata in vigore della legge regionale sul gioco d’azzardo.

Commenta su Facebook