Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Anche a Gassino Torinese (TO) è stata emessa un’ordinanza sindacale disciplinante gli orari di utilizzo degli apparecchi da gioco.
Il Comune rende noto infatti che è entrata in vigore l’ordinanza sindacale n. 118 del 24/10/2016 disciplinante gli orari di utilizzo degli apparecchi da gioco di cui all’art. 110 c. 6 e 7 del TULPS (con vincita in denaro), emessa sulla base delle disposizione della recente Legge Regionale n. 9 del 2/5/2016 (entrata in vigore il 20 maggio 2016) “Disciplina regionale per la prevenzione e il contrasto del gioco d’azzardo patologico”.

Nell’ordinanza in oggetto sono state indicate le fasce orarie in cui è vietato l’utilizzo degli apparecchi da gioco suddetti: dalle ore 00,00 alle ore 10,00 e dalle ore 14,00 alle ore 17,00 di tutti i giorni, festivi compresi; all’interno di dette fasce orarie gli apparecchi devono essere disattivati.

Le sanzioni amministrative pecuniarie previste dalla normativa regionale, in caso di violazione dell’ordinanza, sono da € 500,00 a € 1500,00 per ogni apparecchio per il gioco. L’ordinanza ha decorrenza dal 01/11/2016.

Commenta su Facebook