slot

In vista del prossimo consiglio comunale a Conegliano (TV) programmato per giovedì 21 febbraio, i consiglieri del Partito democratico e della civica Cambiamo Conegliano hanno presentato una mozione riguardante il gioco d’azzardo.

Nello specifico, i consiglieri richiedono la predisposizione di un regolamento per la prevenzione e il contrasto delle patologie legate al gioco d’azzardo. Per questo i consiglieri richiedono un regolamento in grado di stabilire i criteri di posizionamento dei bancomat e la loro distanza dalle sale dove si trovano gli apparecchi di gioco e il divieto di installazione di insegne luminose all’esterno delle attività commerciali. Il regolamento deve inoltre contribuire a limitare le conseguenze sociali dell’offerta di gioco su fasce di consumatori psicologicamente più deboli e contrastare ogni forma di infiltrazione criminale nell’economia cittadina quale, ad esempio, il prestito ad usura per debiti contratti al gioco.

Commenta su Facebook