Print Friendly, PDF & Email

Super Sunday è ormai sinonimo di Super Partecipazione. Continua infatti a suscitare grande apprezzamento il torneo domenicale di People’s Poker che domenica scorsa ha stracciato il garantito da 25mila euro, distribuendo premi per quasi 33K.

Ad aggiudicarsi la prima moneta, al termine del day 2 disputato ieri sera, è stato Giombo84 che ha portato a casa il premio da 6.347 euro superando all’heads-up finale Catwoman (4.595 euro) e costringendo al terzo posto aerosol (3.234).

Il Super Sunday, insieme ad un’elevata giocabilità, annovera tra le caratteristiche peculiari anche la grande capacità di modificare alcune coordinate: nelle sue varie vesti cambiano i montepremi, i buy-in, le strutture satellitari. Così per la prossima uscita in programma domenica 29 gennaio, il Sunday ha pronta la sua tenuta ‘Light’, con garantito di partenza fisso a quota 25.000 euro e costo d’iscrizione dimezzato. Dalla riduzione del buy-in, poi, discendono inevitabili e piacevoli ripercussioni per gli utenti che potranno conquistare i ticket dell’evento, a costi ancora più abbordabili.

Sempre a proposito di ticket, invece, c’è da segnalare come sia già possibile provare la scalata al domenicale del 12 febbraio, quando il torneo uscirà con una mise regale! Sunday King, questo il nome dell’appuntamento già presente nel palinsesto della lobby: per questa versione buy-in ordinario ma montepremi lievitato fino a 100.000 euro garantiti.

Per il prossimo Sunday King, inoltre, già sono annunciate importanti sorprese: all’incremento dei ticket raggiungibili attraverso partite gratuite, il provider Microgame ha promesso l’inserimento di un montepremi extra, pari al 10% del garantito.

Una modifica sicuramente gradita agli appassionati del texas hold’em, e che renderà la partita una delle più ricche disputate negli ultimi anni su una piattaforma italiana.

Commenta su Facebook