Snaitech registra nelle ultime settimane risultati positivi che consentono di ridurre le perdite dovute all’emergenza COVID-19.

In una anticipazione sui risultati del primo semestre 2020 l’operatore di gioco Playtech rivela dettagli sui risultati delle aziende chiave del Gruppo.

Snaitech, per esempio, “ha avuto un buon inizio nel 2020, ma ha perso entrate in modo significativo nel primo semestre a causa della chiusura dei negozi e della cancellazione o del rinvio di eventi sportivi. Tuttavia, dati i bassi costi fissi questa attività e i ricavi generati dall’online, nonché grazie ad alcune azioni di mitigazione, Snaitech è stata in grado di ridurre al minimo l’impatto sul proprio business. I punti vendita al dettaglio di Snaitech hanno iniziato a riaprire dal 15 giugno 2020, non appena il governo Conte ha cominciato ad allentare le restrizioni. All’inizio di luglio, la maggior parte dei punti vendita di Snaitech avevano riaperto. La performance di Snaitech a luglio è stata molto forte grazie alla riapertura dei punti vendita, al ritorno degli eventi sportivi, alla continua performance positiva dell’online e ai favorevoli risultati sportivi.