Il  noto fornitore di piattaforme con sede in Italia, Aresway, firmato un accordo con il fornitore di slot premium e giochi da tavolo Habanero

Fondata nel 2016, la piattaforma Omni-channel all’avanguardia di Aresway offre una vasta gamma di prodotti completamente modulari. La tecnologia è interamente omnichannel , consentendo al fornitore di distribuire i contenuti di gioco sia retail che online, rivoluzionando il settore con la creazione di una “highway” IT open.

La selezione di Habanero di oltre 60 giochi certificati a livello nazionale, tra cui Wild Trucks, Egyptian Dreams e il popolarissimo Scopa a tema italiano, sarà disponibile per la rete di operatori retail e online dell’azienda tramite la sua piattaforma EOS.

L’ultimo accordo commerciale dello studio rafforza ulteriormente la sua posizione come uno dei fornitori in più rapida crescita del continente, con la sua più recente partnership con sede in Italia che chiude una serie di accordi globali con i leader del mercato territoriale.

Commentando l’accordo, Arcangelo Lonoce, European Head of Business Development di Habanero, ha dichiarato: “Siamo lieti di unire le forze con Aresway in una mossa che consolida il nostro status tra i più importanti sviluppatori di contenuti iGaming della nazione.

“Il prodotto altamente avanzato del fornitore della piattaforma che offre servizi a operatori di alto profilo sia nel retail che in quello online, ed è fantastico che i nostri giochi di successo vengano lanciati attraverso la sua vasta rete di partnership”.

Fabio Massimo Molinari, CEO di Aresway ha aggiunto:

“Siamo entusiasti di collaborare con Habanero, uno sviluppatore di giochi con un portfolio che mostra modelli matematici all’avanguardia e una grafica straordinaria che attirano un numero impressionante di fan in Italia e oltre.

“Insieme porteremo avanti la nostra visione e l’innovativo progetto omnicanale, portando i giochi di Habanero sia nel mercato al dettaglio che online.

“Non vediamo l’ora di lavorare con la società e siamo molto fiduciosi che i suoi titoli unici si dimostreranno estremamente popolari sia tra i nostri partner che tra i loro giocatori.” (nella foto Fabio Massimo Molinari)