Olanda. L’Autorità che regolamenta le attività di gioco d’azzardo in Olanda ha pubblicato oggi una ricerca nella quale evidenzia che , a seguito di approfoditi controlli, nessun minore ha avuto accesso alle slot.

I controlli sono stati effettuati su 70 località del territorio nazionale.

“I risultati sottolineano che gli imprenditori si assumono le loro responsabilità” ha detto
Frits Huffnagel, presidente dell’associazione che rappresenta i gestori degli apparecchi da gioco a vincita limitata. “Siamo soddisfatti dei risultati emersi. Questi risultati sottolineano che i fornitori di giochi d’azzardo nel settore della ristorazione conoscono e accettano la loro responsabilità. Come associazione di categoria, lo evidenziamo da molto tempo. È bello che questa ricerca confermi questo messaggio “.

I  membri dell’associazione prestano molta attenzione a prevenire l’uso di slot machine da parte di minori. Ad esempio presso gli esercizi di ristorazione  è disponibile una guida per il personale della ristorazione per capire come comportarsi.

I controlli

L’Autorità per i giochi ha condotto un’indagine approfondita giovedì 13 dicembre su 70 punti di ristoro in cui è possibile utilizzare le slot machine. Gli ispettori hanno verificato se c’erano minorenni che usavano le slot machine e se il personale addetto alla ristorazione era stato informato sugli obblighi di legge. Nessuna vilazione riscontrata.

Commenta su Facebook