domenica, 28 Maggio 2023
HomeIppicaAd aprile la raccolta delle scommesse sull'ippica d'agenzia non supera i 50...

Jamma reports
Grafici e statistiche di mercato

Ad aprile la raccolta delle scommesse sull'ippica d'agenzia non supera i 50 milioni di euro

Aumenta la spesa dei giocatori per i giochi a quota fissa e Multipla

Nel mese di aprile 2023 le scommesse sull’ippica in agenzia giocate in agenzia e online hanno fatto registrare un volume di gioco pari a 47.513.252,50 euro per le scommesse a quota fissa (erano 48.706.034,50 euro nel mese precedente), 7.070.284,00 euro per le scommesse a Totalizzatore (erano 7.199.224,00 euro nel mese precedente) e 3.381,00 euro per la Multipla (erano 3.531,00 euro nel mese precedente).

La spesa dei giocatori è stata di 6.249.988,95 euro per le scommesse a quota fissa (era stata 5.819.090,99 euro nel mese precedente), 2.151.487,38 euro per le scommesse a Totalizzatore (era stata 2.190.003,89 euro nel mese precedente) e 2.311,71 euro per la Multipla (era stata 2.150,41 euro nel mese precedente).

Nella classifica dei concessionari ordinati per volume di gioco a quota fissa raccolto, sul primo gradino del podio c’è Snaitech con il 35,67% del mercato, seguita da Sisal con il 16,52% e da Eurobet con l’12,53%

Di seguito l’istogramma con i dati della raccolta delle scommesse sull’ippica in agenzia, giocate in agenzia e online, riferiti a aprile 2023, divisi per concessionario e ordinati per importo raccolto.