Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Global Daily Fantasy Sports Inc. annuncia il lancio della sua rete italiana DFS (Daily Fantasy Sports) in collaborazione con Lottomatica . La fornitura del prodotto DFS di Global con Lottomatica onsente agli operatori di gioco italiani di unirsi alla rete e riunire i loro database di utenti per creare offerte di montepremi molto più grand. La rete DFS di Lottomatica ha accesso a un database utenti che supera i 30 milioni di giocatori. 

Nel 2017 Lottomatica ha rappresentato circa il 6% del mercato italiano delle scommesse sportive online . Lottomatica è un marchio italiano che fa capo a IGT, leader mondiale nel settore dei giochi. IGT consente ai giocatori di provare i loro giochi preferiti su tutti i canali e i segmenti regolamentati, dalle macchine da gioco e lotterie ai giochi interattivi e social. Sfruttando una vasta gamma di contenuti premium, notevoli investimenti in innovazione, approfondita customer intelligence, esperienza operativa e tecnologia all’avanguardia, le soluzioni di gioco IGT anticipano le esigenze dei consumatori. IGT ha una presenza locale consolidata e rapporti con governi e autorità di regolamentazione in oltre 100 paesi in tutto il mondo e crea valore aderendo ai più elevati standard di servizio, integrità e responsabilità. IGT ha oltre 12.000 dipendenti.

Nel 2016, l’Italia ha generato 1,3 miliardi di euro di ricavi dal gioco online, di cui 350 milioni di euro nelle scommesse sportive online, con un aumento del 31% rispetto al 2015. Questo ha portato l’Italia ad essere il secondo mercato di gioco online in Europa. Nel 2017, si stima che l’Italia abbia generato circa 1,4 miliardi di euro di ricavi da gioco online.

Darcy Krogh, CEO di Global Daily Fantasy Sports ha commentato: “Siamo molto entusiasti del lancio della nostra rete DFS italiana e non vediamo l’ora di lavorare con i nostri partne. Il 2018 porterà nuove opportunità con la FIFA World Cup Russia TM 2018 e l’aggiunta di nuovi clienti per entrare a far parte della nostra rete DFS in Italia. “

Commenta su Facebook