Manca poco all’appuntamento di riferimento per il gioco senza vincite in denaro, la 3° edizione di Rimini Amusement Show, la manifestazione organizzata da Italian Exhibition Group, in collaborazione con il Consorzio FEE e Sapar, è infatti in programma dall’11 al 13 marzo alla Fiera di Rimini (padiglioni A1 e A2, ingresso Sud).

C’è attesa tra gli operatori del settore per scoprire le novità proposte dalle aziende, Rimini Amusement Show è infatti l’unico appuntamento in grado di mettere in mostra l’intero mondo del divertimento senza vincite in denaro, dai giochi dedicati alle famiglie, come gonfiabili e giostrine, a quelli per gli appassionati del gioco tradizionale, con gli intramontabili flipper e i biliardini, fino al divertimento del futuro, con la realtà virtuale, i laser games e gli e-sports.

Anche la terza edizione vedrà l’importante piattaforma organizzata da IEG, che permette alle aziende espositrici di incontrare i buyer internazionali in incontri B2B, seguendo un’agenda di appuntamenti concordata prima dell’inizio della fiera. L’’espositore potrà visionare i profili di tutti i delegati esteri che, al contempo, vedranno l’offerta delle aziende in base ai settori merceologici. Pure quest’anno IEG metterà a disposizione dei buyer un servizio di interpretariato dedicato. I business meeting si svolgeranno presso gli stand delle aziende con il supporto dell’ufficio marketing estero di IEG. 10 i paesi esteri coinvolti per questa edizione: Ucraina, Bulgaria, Bielorussia, Georgia, Azerbaijan, Polonia, Repubblica Ceca, Romania, Paesi Baltici e Russia.

Assolutamente imperdibile il nuovo appuntamento con l’’eSport racing del settore amusement: la Racecraft Arcade Cup è un evento in stile e-Sport unico. Ogni giornata, a partire dalle ore 10, vedrà la disputa delle qualifiche e alle ore 17 i driver migliori disputeranno la finale sulle 4 postazioni Racecraft appositamente configurate in modalità torneo: verranno distribuiti premi ai vincitori di ogni giornata.

Passando invece alla magia dei giochi più tradizionali, ma intramontabili come il flipper e il biliardino, i tre giorni di fiera vedranno anche l’11° edizione dell’Enada Pinball Tournament: il torneo di flipper sportivo inserito nel circuito ufficiale Ifpa, che permette di guadagnare punti per il World Pinball Player Rankings. L’evento è organizzato dalla delegazione italiana dell’International Flipper Pinball Association, con il patrocinio dell’Associazione Nazionale SAPAR e il supporto di IEG – Italian Exhibition Group (Info e iscrizioni: www.ifpaitalia.it [email protected]).

Da non perdere anche il Torneo Ras di calciobalilla a coppie, che sarà l’occasione per incontrare i campioni e i tecnici della Nazionale Italiana, organizzazione LICB Lega Italiana Calcio Balilla, sponsor tecnico Roberto Sport, iscrizioni obbligatorie tramite mail indicando cognome e nome della coppia di gioco a: [email protected], l’iscrizione da diritto all’ingresso omaggio a Rimini Amusement Show 2020.