ice miller
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Confermato il programma di presentazioni guidate nella Consumer Protection Zone di Ice, la nuova area che sarà inaugurata all’evento di quest’anno (6-8 febbraio, ExCeL London, UK).

Aperte a tutti i visitatori di Ice, le presentazioni, che si terranno mercoledì 7 e giovedì 8, includeranno sessioni su schemi di auto-esclusione, analisi dei giocatori, videogiochi ed eSport, profili neurali, applicazioni mobili e interventi dei clienti – il tutto con riferimento alle ultime strategie di gioco responsabile. Organizzazioni come GamSTOP, LeoVegas, Neccton, Mr Green, BetBuddy, NeuralSolution, DigitalRG-Silverfish CSR, Paf, Sustainable Interaction, PlayRight, SlotGuru, Gamban, Senet, GBG e organismi regolatori di Spagna, Danimarca e Regno Unito hanno in programma di fare delle presentazioni all’evento inaugurale.

Tim Miller, direttore esecutivo della Gambling Commission britannica, che martedì pomeriggio farà un discorso di benvenuto nella Consumer Protection Zone, ha commentato: “La responsabilità sociale e la protezione dei consumatori sono aree in forte evoluzione e sono un obiettivo chiave per la Commissione. L’Ice di Londra, la più grande fiera del mondo del gioco d’azzardo, ha riconosciuto la loro importanza aggiungendo quest’area nel suo spazio espositivo Non vediamo l’ora di metterci in contatto con l’industria che partecipa ad Ice per discutere di come possano essere compiuti ulteriori progressi in questo campo”.

Ice London è l’evento di gioco business-to-business più internazionale del mondo, con 151 paesi rappresentati dai 30.213 visitatori che hanno partecipato all’edizione del 2017. Dotata di innovatori all’avanguardia a livello mondiale provenienti da tutto il panorama del gioco, Ice London offre ai visitatori la vetrina più completa del settore internazionale. Per registrarti all’edizione 2018 di Ice London, che comprenderà più di 500 espositori che occuperanno un record di 43.500 mq di spazio netto, visita: icetotallygaming.com

Commenta su Facebook