Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Il presidente dell’Unione dei Comuni Pian del Bruscolo (che comprende i quattro Comuni di Monteciccardo, Montelabbate, Tavullia e Vallefoglia), Palmiro Ucchielli ha firmato un’ordinanza che limita gli orari di funzionamento per l’attività delle sale giochi.

L’orario di esercizio delle sale gioco è stato fissato dalle ore 10 alle ore 23 di tutti i giorni, festivi compresi. Gli apparecchi di intrattenimento e svago con vincita in denaro, nelle ore di divieto, cioè dopo le 23 e fino alle 10 di mattina, dovranno essere spenti. Per coloro che non rispetteranno l’ordinanza è prevista una sanzione amministrativa che varia da un minimo di 25 euro ad un massimo di 500 euro. In caso di violazioni particolarmente gravi o di recidiva, potrà essere applicata la sospensione da uno a sette giorni del funzionamento degli apparecchi o, nel caso delle sale giochi, dell’intera attività. L’ordinanza è entrata in vigore il primo gennaio 2017.

Commenta su Facebook