poker
Print Friendly, PDF & Email

Ucraina. I legislatori hanno deciso che il poker non è un gioco d’azzardo, quindi è escluso dalla legge che lo vieta. I legislatori ucraini hanno definito infatti il Registro degli sport riconosciuti decidendo di includere tra questi il poker.

Il Ministero della gioventù e dello sport ha elencato l’attività di gioco come “sport del poker”, quindi sport autorizzato. Anche se non è ancora chiaro se i nuovi regolamenti verranno emanati entro quest’anno, ridefinire il poker come uno sport sembra un enorme primo passo verso la legalizzazione.

Il poker è stato definito come il gioco d’azzardo nel 2010. Anche se non è stato considerato alla stessa stregua delle slot machine o di altre modalità di gioco, per molti tribunali aveva le stesse caratteristiche di molti altri giochi d’azzardo.

Tuttavia, i club di poker hanno contestato tale decisione e hanno portato il caso alla Corte Suprema, che si è schierata con i club ma ha detto che la decisione si applicava solo ai tornei, poiché i normali giochi di poker sono ancora vietati.

Commenta su Facebook