Polemiche a Torino a pochi giorni dalla riapertura delle scuole. Nel quartiere Aurora è infatti stata aperta una nuova sala scommesse vicino ad una scuola. I residenti hanno scritto un esposto, inviato in Questura, a firmato anche dal presidente della Circoscrizione 7.

«Non capiamo come sia stato possibile che una sala giochi abbia aperto davanti a un edificio scolastico, quando le norme vietano che locali come questi siano vicini a luoghi di culto, aree gioco, posti frequentati da minorenni» afferma un commerciante del quartiere a cronacaqui.it.