torino
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Nell’ambito dell’attività di contrasto del fenomeno della ludopatia intrapresa dalla Polizia Municipale di Torino, nel pomeriggio di venerdì 9 febbraio, a seguito di segnalazione da parte di alcune persone, Agenti del Comando V Sezione Circoscrizionale Borgo Vittoria/Madonna di Campagna/Lucento/Vallette della P.M. Torino, hanno proceduto al controllo di un pubblico esercizio.

Durante la verifica si è riscontrata la presenza e l’utilizzo di otto slot-machine, nonostante il locale non rispettasse i limiti imposti dalla normativa regionale che prevede il divieto d’installazione di apparecchi per il gioco lecito a una distanza inferiore ai 500 metri da luoghi sensibili, quali, ad esempio, scuole, chiese o istituti di credito.

Al gestore del bar è stata comminata la sanzione di 2000 euro per ogni apparecchio installato e il sequestro delle slot-machine.

Commenta su Facebook