Altri cinque furbetti del reddito di cittadinanza scoperti dalla Guardia di Finanza in provincia di Palermo nei giorni scorsi. I militari della Tenenza di Carini, in sinergia con l’INPS, hanno individuato 5 persone, 3 delle quali residenti a Carini e 2 a Capaci, risultate illecitamente beneficiarie del Reddito di Cittadinanza. In particolare, tra i soggetti controllati: 2 risultavano aver vinto giocando alle scommesse online per consistenti importi non indicati nella comunicazione compilata per l’ottenimento del sussidio.