In vista del derby di Supercoppa tra Milan e Inter, l’ex bandiera nerazzurra ha raccontato la sua rivalità con uno degli avversari più temuti e rispettati

Quasi vent’anni fa – era l’11 gennaio 2004 – realizzò la sua prima doppietta con la maglia del Milan, contro la Reggina, consacrandosi definitamente nel calcio italiano. A celebrare Kakà stavolta è Javier Zanetti, proprio in quegli anni grande avversario del talento brasiliano. In occasione dello speciale anniversario – e a pochi giorni dalla sfida di Supercoppa tra rossoneri e nerazzurri – la bandiera dell’Inter ha parlato nella nuova puntata della miniserie “I Fantastici 10” di Calcio.com, pubblicato oggi sul data hub di Planet Entertainment. «Il primo Kakà al Milan era devastante, quando partiva con la palla al piede era molto difficile fermarlo – ha raccontato Zanetti – Era un giocatore che faceva le due fasi, aiutava in difesa e dopo aveva un grande inserimento».

Tra gli innumerevoli duelli ingaggiati uno contro l’altro, Zanetti ricorda in particolare quello del derby di dicembre 2007, quando – con il Milan in momentaneo vantaggio – riuscì a interrompere una ripartenza pericolosissima: «Tutti e due partimmo con la palla al piede correndo da metà campo fino in fondo. Io entrai in scivolata proprio alla fine, prima che riuscisse a crossare, sotto la nostra curva. Lì San Siro mi è venuto addosso», dice ancora.

Oltre all’ammirazione al rispetto come avversario, Zanetti elogia anche l’uomo fuori dal campo: «È una persona molto corretta, molto leale, ha grandi valori. Ci siamo frequentati tante volte fuori dal campo e abbiamo un rapporto molto cordiale». Un discorso, conclude Zanetti, che vale anche per altri grandi ex calciatori rossoneri: «Ci vediamo per partite di beneficenza o altri eventi, magari a una cena, sempre con grande rispetto».

L’appuntamento con Kakà chiude la video serie targata Calcio.com, che con l’intervento di Zanetti ha raccontato negli ultimi mesi i grandi campioni di calcio, da Maradona e Baggio, per arrivare ai fuoriclasse di oggi come Messi e Lukaku. La pillola de “I Fantastici 10” su Kakà è visibile sul canale Youtube di Calcio.com al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=eS0U7sy9_WA

Articolo precedenteGioco globale, da febbraio il nuovo Consiglio di amministrazione per AGEM
Articolo successivoScommesse calcio, Serie A: Victor Osimhen decisivo! E’ lui il primo marcatore nella sfida contro la Juventus, su StarCasinò Bet è quotato a 5,40