Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Una sala scommesse è stata rapinata nel tardo pomeriggio di mercoledì 21 dicembre, verso le sette. Ad agire due uomini con i volti coperti da caschi. I due si sono avvicinati alla sala a bordo di uno scooter poi risultato rubato il 12 dicembre: uno dei due, armato di pistola, ha minacciato l’addetto alla sicurezza costringendolo a farli entrare nel locale.

Una volta dentro, i due (con pistola e un taser) si sono avvicinati alle prime due casse e si sono fatti consegnare contanti per un totale di tremila euro. Poi sono scappati a bordo dello scooter. Sul posto è intervenuta la polizia, che indaga sull’episodio. Non ci sono stati feriti.

Commenta su Facebook