Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Controlli amministrativi da parte della Polizia di Stato del commissariato Appio in esercizi commerciali e sale scommesse della zona di competenza, verificando licenze e autorizzazioni rilasciate.

In uno dei centri scommesse controllati, situato in via Tuscolana, è stato sorpreso all’interno un minore nonostante il divieto contemplato in licenza. Per tale motivo, il Questore ha emesso decreto di sospensione dell’attività per 20 giorni, notificato stamattina dagli agenti del commissariato diretto da Pamela De Giorgi. La titolare della sala scommesse è stata denunciata.

Commenta su Facebook