Print Friendly, PDF & Email

Si è chiuso il piano straordinario dei controlli del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Matera, avviato a a metà giugno con l’obiettivo di contrastare tutti gli illeciti economico-finanziari.

Per quanto riguarda il settore giochi e scommesse: sono stati eseguiti 18 interventi, di cui 16 irregolari. Sono stati scoperti e sequestrati 33 “apparati” utilizzati come punti clandestini di raccolta.

Commenta su Facebook