Print Friendly

(Jamma) – Circa 150 finanzieri sono stati impegnati in 24 ore di controlli a tappeto in Torino e provincia. Centinaia le persone fisiche e giuridiche identificate. Tra i settori di verifica i giochi e le scommesse illegali, la tutela del made in Italy, la sicurezza dei prodotti, la contraffazione dei marchi, l’abusivismo commerciale, i money transfer. E’ stato sequestrato oltre 1 milione di articoli contraffatti o non sicuri perché privi della marcatura CE e sono stati scoperti 11 i lavoratori in nero.

Commenta su Facebook