Si è tenuta ieri, al Teatro Gassman di Castro dei Volsci (FR), la presentazione dello Sportello Antiusura finanziato dalla Regione Lazio e istituito grazie alla collaborazione tra Comune di Castro e Associazione Codici.

La presentazione è stata fatta alla presenza dei ragazzi della scuola media di Castro dei Volsci guidati dal professor Gennaro Sorrentino e dell’amministrazione comunale di Castro dei Volsci con il sindaco Massimo Lombardi.

Per l’associazione Codici sono intervenuti gli avvocati Giammarco Florenzani, Roberto Tofani e Olga Girolami, i quali hanno spiegato l’attività dello sportello e descritto i fenomeni dell’usura, del sovraindebitamento e del gioco d’azzardo.

L’amministrazione comunale, con il vicesindaco Leonardo Ambrosi e il consigliere Pietro Polidori, ha elogiato il lavoro di Codici e la collaborazione con l’associazione che oramai va avanti da anni.

Il progetto proseguirà fino a giugno 2020 e ha già garantito assistenza a molti cittadini di Castro e anche di comuni limitrofi.