HomeCronacheCaso scommesse a Benevento, Procura FIGC chiude le indagini su quattro calciatori:...

Caso scommesse a Benevento, Procura FIGC chiude le indagini su quattro calciatori: rischiano fino a tre anni di squalifica

Come riporta la “Gazzetta dello Sport”, la Procura Federale della FIGC ha terminato le indagini relative all’ipotesi di calcio scommesse riguardanti il Benevento. L’avviso è stato notificato a quattro calciatori, tra cui tre ex giallorossi. Da questa lista è assente un quinto giocatore, anche lui ex calciatore del Benevento, perché sulla sua posizione sono in corso ulteriori approfondimenti. Da quanto è emerso dalle indagini, i quattro avrebbero scommesso su piattaforme legali e illegali tramite dei prestanome non tesserati. Nessun addebito nei confronti del Benevento perché in casi simili i club non rispondono per responsabilità oggettiva. I quattro calciatori che hanno ricevuto la notifica di chiusura delle indagini potranno ora presentare una memoria difensiva e chiedere di essere ascoltati. Rischiano fino a tre anni di squalifica.

Redazione Jammahttps://www.jamma.tv/
Il quotidiano del gioco legale
CasinoMania
StarCasinò
Play&Go
ZonaGioco

Articoli correlati