Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Le Fiamme Gialle della Compagnia della Guardia di Finanza di Crotone hanno dato esecuzione nella giornata di oggi al decreto di sequestro preventivo disposto dal Giudice per le indagini preliminari di Catanzaro nei confronti di sette esercizi commerciali

operanti a Crotone ed Isola di capo Rizzuto, che svolgono, a vario titolo, attività di raccolta delle scommesse e giochi da intrattenimento mediante l’uso dei c.d. Totem, per un valore pari a 3.000.000 di Euro. Il sequestro preventivo è stato richiesto dalla Direzione Distrettuale Antimafia all’esito delle complesse investigazioni di polizia giudiziaria svolte dalle Fiamme Gialle della Compagnia della Guardia di Finanza di Crotone, coordinate dalla Procura della Repubblica Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro, e orientate al contrasto dell’infiltrazione nella gestione dei giochi e delle scommesse su eventi sportivi, da parte della criminalità organizzata di tipo ‘ndranghetistico operante tra i territori di Isola di capo Rizzuto e Crotone.

Commenta su Facebook