Il Gruppo LeoVegas e tutti i suoi dipendenti hanno donato € 11.160 al Fondo di solidarietà COVID-19 a sostegno dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), alimentato dalla Fondazione delle Nazioni Unite e dalla Fondazione svizzera per la filantropia.

Il Fondo sostiene direttamente il lavoro dell’OMS e dei partner per aiutare i paesi a prevenire, individuare e rispondere alla pandemia di COVID-19, soprattutto dove le esigenze sono maggiori.

Il Gruppo LeoVegas ha dato vita numerose iniziative e campagne di sensibilizzazione sia con i dipendenti che con le comunità in cui opera.

Nelle scorse settimane il Gruppo ha anche inviato pasti alle organizzazioni impegnate in attività di contrasto alla diffusione della pandemia a Malta e in Svezia come  supporto e gratitudine per tutto il duro lavoro che stanno facendo in questi tempi difficili e difficili.

“Anche la salute dei nostri dipendenti e delle loro famiglie è di assoluta importanza e, con le misure che abbiamo adottato, stiamo esercitando la nostra responsabilità come datore di lavoro. Il Gruppo LeoVegas ha anche fornito aiuti mettendo a disposizione donazioni all’interno della comunità, contribuendo all’acquisto di ventilatori e maschere”, fa sapere il Gruppo ricordando l’importanza di “stare al sicuro, lavarsi  le mani e prendersi cura l’uno dell’altro!