“L’Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli ha svolto e svolge un ruolo delicato e strategico per il nostro Paese anche a livello internazionale attraverso il rapporto diretto con le Ambasciate. Sono ottimi i risultati del rapporto sul contrasto alla illegalità, sulla attivazione delle Zone Franche Doganali o sul recupero di beni illeciti che vanno ascritti al merito degli uomini e delle donne e al loro direttore generale Marcello Minenna”. Così il deputato di Forza Italia, Mauro D’Attis, a Montecitorio a margine della presentazione del primo rapporto ‘G20 policy monitor’ a cura dell’ADM. “In materia di gioco pubblico – continua – emerge ciò che da tempo denunciamo: la guerra voluta da molti al gioco legale ha determinato la crescita del gioco illegale, quello gestito dalla criminalità. Pregiudizi inutili che di fatto rendono lo Stato indirettamente complice delle mafie. Non si perda tempo e il Governo porti subito in Parlamento il riordino del settore Gioco Pubblico legale recependo le proposte che Forza Italia ha da sempre sottoposto all’attenzione dei vari Governi in questa legislatura. Confidiamo in questo in un confronto con il sottosegretario Federico Freni, delegato alla materia al Ministero dell’Economia e Finanza”.