È stata presentata per l’incasso la vincita SuperEnalotto con punti 5 del valore di 67.616,63 euro, realizzata nel concorso n. 26 di martedì 2 marzo 2021. La giocata è stata effettuata presso il Punto Vendita Sisal Bar Danilo situato in via Flavia, 45 a Trieste (TS).

Il 2 marzo scorso la fortuna si è fermata a Trieste. A vincere è stato un pensionato, vedovo, ma con tanta voglia di vivere una vita finalmente serena per lui e per i suoi familiari.

È Barbarossa, nome di fantasia scelto dal vincitore, a raccontarci la storia della sua vincita con la freddezza di chi ha speso una vita di sacrifici e la semplicità di chi cerca solo un futuro tranquillo.

Ed è proprio con questa calma apparente che, invece, il racconto di quest’uomo anziano prende colore e forza. La freddezza diventa calore, la speranza diventa concretezza, il sogno, realtà.

Barbarossa è metodico, il tempo scandisce i suoi ritmi e le sue abitudini. Tra queste, c’è il giocare da tempo a SuperEnalotto, sempre gli stessi numeri, i suoi numeri, quelli che ha scolpito nei suoi ricordi e che lo decreteranno vincitore. Proprio cinque di questi numeri, infatti, fanno parte della combinazione vincente estratta il 2 marzo: 3, 32, 39, 56, 77, 89 Jolly 90, SuperStar 82. Per Barbarossa, giocare a SuperEnalotto rappresenta soprattutto un’occasione per andare in ricevitoria, per fare due chiacchiere con gli amici, per fare una passeggiata, per perdere un po’ di quel tempo che da pensionati non trascorre mai!

Barbarossa non ricorda nulla di speciale accaduto nella giornata in cui ha giocato. Una come tante altre, bella perché normale, esattamente come lui la vuole, senza picchi di gioia, senza picchi di tristezza.

Alla scoperta della vincita, passando in ricevitoria il giorno successivo, Barbarossa esclama solo “Finalmente…!”. Un’espressione essenziale che include un ampio spettro di progetti compresa la consapevolezza che quel denaro servirà per condurre una vita più serena, soprattutto in aiuto ai suoi familiari che per lui sono la vera compagnia, fonte di gioia e soddisfazioni.

“A volte bastano piccoli gesti, anche solo un sorriso, un caffè offerto al bar all’amico o una pizza con i familiari per rendere una giornata speciale. Spesso gli anziani non si guardano, spesso siamo solo un peso per la società. Eppure abbiamo tanto da donare, ben oltre i nostri soldi”. 

Barbarossa continuerà a giocare, perché per lui il gioco è soprattutto distrazione e divertimento.

Sito ufficiale SuperEnalotto: http://www.superenalotto.it/ 

Msite ufficiale SuperEnalotto: http://m.superenalotto.it/