olanda
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Olanda. Il Consiglio di Stato, il più alto tribunale amministrativo dei Paesi Bassi, ha ordinato alla Netherlands Gaming Authority, il regolatore nazionale sulle attività di gioco, di rivedere la sua precedente decisione di concedere una sola licenza per il lotto e le lotterie, con una eccezione per gli operatori che esercitano per beneficenza.

La sentenza del Consiglio di Stato potrebbe determinare la fine del monopolio per l’attuale titolare della licenza del Lotto.

Il Consiglio di Stato si è inoltre pronunciato sulle scommesse sportive (escluse le corse di cavalli) e sui monopoli della lotteria istantanea di cui gode attualmente l’operatore De Lotto.

In questi casi, la concessione di licenze esclusive può essere giustificata, ha rilevato il Consiglio di Stato, al fine di promuovere gli interessi legittimi in materia di prevenzione del gioco d’azzardo problematico, della protezione dei consumatori e della lotta alla criminalità.

La decisione del Consiglio di Stato potrà essere impugnata davanti alla Corte di giustizia dell’Unione europea (CGUE).

Commenta su Facebook