Print Friendly, PDF & Email

(Jamma)  Nei giorni scorsi il Comune di Praga ha approvato il piano di distribuzione degli introiti dalle attività di gioco d’azzardo che andranno a a finanziare lo sport, la cultura, l’istruzione, la salute e le attività sociali. Nel 2016  la città di Praga ha ricevuto un finanziamento da prelievi sugli apparecchi per il gioco d’azzardo e le sale giochi pari a 727 milioni di corone ceche. Tale importo è leggermente superiore a quello del 2015, quando ha raggiunto 717 milioni di CZK, nonostante il numero delle slot sia sceso in modo significativo “ ha detto il vice sindaco Eva Kislingerová.

il numero degli esercizi pubblici che installano le slot è passato da 639 nel 2013 a 313 nel 2014 e poco più di 100 nel 2015. E’ significativamente diminuitoanche il numero delle slot , nel 2014 8.450 unità, nel 2015 6,974 unità e 5.460 al 31. 12. 2016.

L’ammontare delle imposte è rimasto pressochè identico per l’aumento delle aliquote, dal 2014 al 2015, i tassi di prelievo sulle macchine da gioco e le altre attrezzature da gioco è aumntato del 20% a più di 55 CZK al giorno per dispositivo, nel 2016 a più di 80 CZK al giorno.

Commenta su Facebook