(Jamma) La Commissione Bilancio della Camera ha dichiarato inammissibili 1.500 emendamenti alla legge di bilancio su poco meno di 5.000 presentati.
Per circa 680 emendamenti le bocciature sono motivate per materia, mentre per 720 per difetti di copertura. In ogni caso saranno votati, tra i circa 3.500 emendamenti rimasti, solo quelli segnalati (con un tetto a 900), più quelli approvati dalle commissioni di merito.

Commenta su Facebook