All’Olimpico l’ex capolista cerca il riscatto dopo la sconfitta contro il Sassuolo, ma i biancocelesti sono leggermente favoriti, a 2,22. Pochi problemi, sulla carta, per i nerazzurri, dati a 1,31 contro il Verona

La lotta per la Champions League si fa serrata, e a ormai sei sole giornate dalla fine, con una situazione così equilibrata, ogni passo falso può essere fatale. Lo sanno Milan e Lazio, sconfitte nel turno infrasettimanale e avversarie lunedì prossimo nel posticipo. I biancocelesti, secondo gli esperti di Stanleybet.it, sono leggermente favoriti sulla seconda in classifica, a 2,22. Il «2» rossonero è dato a 2,85, mentre il pari si gioca a 3,75, a testimonianza dell’equilibrio previsto per il big match di questa giornata. Dopo aver subito cinque reti nell’ultimo incontro (a fronte di due realizzate), la Lazio chiama l’Over, proposto a 1,60 anche per via di un Milan che a sua volta è parso non impeccabile nel reparto difensivo. L’Under, invece, si gioca a 2,25. Per lo stesso discorso, anche la quota del Goal è decisamente bassa a 1,53, contro il 2,29 del No Goal.

Dopo le due mezze battute d’arresto di Napoli e La Spezia, la capolista Inter torna a San Siro, dove ha sempre vinto dopo il 2-2 con il Parma del 31 ottobre 2020. Nonostante il doppio pari arrivato negli ultimi due incontri, la capolista è nettamente avanti nella sfida con il Verona, con l’«1» dato a bassissima quota, 1,31. Gli scaligeri, senza troppe motivazioni vista la comoda posizione di metà classifica, vedono il «2» a 9,00, mentre il pareggio si gioca a 5,20. Dopo due 1-1 consecutivi, i nerazzurri sperano di tenere la porta inviolata, e le quote sono dalla loro parte: il Goal è infatti a 2,04, mentre il No Goal è sensibilmente più basso, a 1,67.

Tornando alla lotta Champions, la Juventus, ospite della Fiorentina, è chiaramente favorita, a 1,57, per una vittoria che le permetterebbe di scavalcare il Milan in caso di passo falso dei rossoneri. L’«1» della Viola è offerto a 5,60, mentre il pari è più abbordabile per i toscani, anche se la quota (4,60) rimane alta. Il Napoli fa visita al Torino, dove serve una vittoria per rimanere attaccati alla Juventus. Il successo partenopeo in Piemonte è il risultato più probabile, a 1,75, con l’«1» granata a 4,20 e il pari a 3,80.