La squadra di Allegri candidata al primo successo in campionato in casa dello Spezia. Colpo ligure a 7,40. Viola lanciatissimi da tre vittorie consecutive, ma le quote sono nerazzurre: «2» a 1,95

Quattro partite senza centrare i tre punti: la Juventus punta a troncare il clamoroso digiuno mercoledì pomeriggio in casa dello Spezia, reduce dal primo successo stagionale a spese del Venezia. Per gli esperti di Stanleybet.it la squadra di Allegri non fallirà il colpo, tanto da far scendere il «2» bianconero fino a quota 1,36 contro il 7,40 dei liguri. A 5,20 l’ipotesi di pareggio. Difficilmente al “Picco” si assisterà ad una partita avara di gol: l’Over è a 1,47, l’Under sale fino a 2,50.

Al Franchi di Firenze, domani, andrà in scena la sfida tra Fiorentina-Inter, due delle squadre più in forma dell’intera serie A. L’Inter, dopo i sei gol al Bologna con cui ha ribadito il suo ruolo di protagonista in questo campionato, gioca da favorita, a 1,95, mentre il quarto successo consecutivo della Fiorentina vale 3,55 e la «X» viaggia a 3,75. Con gli attacchi delle due squadre in gran forma, il Goal (1,55) è nettamente preferito al No Goal (2,30).

Vuole tornare a vincere il Milan, dopo il primo pareggio stagionale in casa della Juventus e la sfida a San Siro con il Venezia rappresenta una ghiotta occasione. Il terzo successo casalingo dei rossoneri vale appena 1,25, improbabile un pari, a 6,20. Avrebbe del clamoroso un successo lagunare nella “Scala del Calcio”, tanto che il segno «2» viene proposto a 10.

Il quinto turno propone anche i delicati impegni esterni di Napoli e Lazio. I partenopei sono chiamati al difficile compito di espugnare il “Ferraris” contro una Sampdoria in netta crescita. Il successo degli uomini di Spalletti è comunque su Stanleybet.it il risultato più probabile, a 1,82 contro il 4,10 del primo colpo casalingo dei doriani. Vale invece 3,75 un incontro senza vincitori. Decisamente insidiosa la trasferta a Torino della Lazio di Sarri. I biancocelesti non hanno ancora vinto dopo la sosta ed un loro colpo esterno si trova in quota a 2,07. I granata, rinfrancati dalla cura Juric, vengono da due successi consecutivi: il tris vale 3,40, sale a 3,55 il pareggio. Partita sulla carta più agevole per la Roma, che dopo l’inaspettato stop di Verona, punta a ripartire battendo l’Udinese all’Olimpico. I giallorossi vedono la vittoria a 1,57, difficile ma non impossibile il pari, a 4,30, mentre il colpo bianconero si attesta a 5,20.