È il momento della verità per il Napoli in Champions League: gli azzurri devono obbligatoriamente vincere contro il Feyenoord – impresa tranquillamente alla portata contro il fanalino di coda del Gruppo F, a zero vittorie – ma, contemporaneamente, sperare in…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati