Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “Ritengo auspicabile e tecnicamente possibile spostare parzialmente l’imposizione dal gioco tradizionale a quello on line”. Queste le parole del Viceministro all’Economia Enrico Morando, intervenuto ieri nel corso dei lavori della Commissione Bilancio della Camera, chiamata a esaminare in sede referente la Manovra bis.

“Viene diffusamente proposto un riequilibrio, a parità di gettito, fra la tassazione del gioco on line e quella del gioco tradizionale” ha sottolineato il Viceministro.

Commenta su Facebook