Obbligo dell’uso delle mascherine al chiuso, quindi all’interno di sale giochi e scommesse. Lo prevede il DPCM che entra in vigore a partire da oggi e fino al 30 settembre prossimo

COVID-19: entra in vigore oggi, lunedì 7 settembre, il nuovo DPCM con cui il Governo Conte andrà a prorogare i divieti fissati il 10 agosto scorso. La scadenza per questo nuovo provvedimento è fissata al 30 settembre 2020.

Per quanto riguarda l’utilizzo della mascherina – salvo diverse ordinanze locali – viene confermato l’obbligo nei luoghi al chiuso, così come all’aperto in tutte quelle circostanze in cui non può essere garantita la distanza di un metro tra le persone. Restano esclusi i bambini sotto i 6 anni e i disabili.

Il nuovo DPCM (testo)

A Trieste intanto si segnala una sanzione per la violazione dell’obbligo in questione. La Polizia di Stato ha sanzionato amministrativamente una cittadina di origini italiane perché si trovava all’interno di una sala slot senza mascherina.