“Sono sospese le attività di sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò. Sono sospesi gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e in altri spazi anche all’aperto”. Su quest’ultimo provvedimento è intervenuto il presidente dell’Agis, Carlo Fontana, che ha parlato di “una scelta devastante”.