Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Russia.- Mentre la Coppa del Mondo FIFA si avvicina, la Russia ha avviato azioni di contrasto nei confronti delle piattaforme di scommesse sportive online non autorizzate. Il Servizio federale di supervisione sulle telecomunicazioni, tecnologie dell’informazione e delle comunicazioni di massa (Roskomnadzor) ha bloccato oltre 1.800 siti di gioco durante l’ultima settimana.


Le autorità hanno infatti implementato una nuova rete privata virtuale (VPN) che ha permesso di bloccare i siti di iGaming senza licenza e di limitare l’accesso dei giocatori ai siti Web internazionali. Solo nel 2017 il regolatore ha bloccato 62.734 siti di gioco d’azzardo, inclusi casinò online, lotterie online, scommesse sportive e sale da poker.” A quanto risulta sono stati colpiti anche siti che non offrivano alcuna forma di gioco d’azzardo e invece sono stati inseriti nella black list solo per fornire informazioni relative al gioco d’azzardo. “

Commenta su Facebook