La conferenza e la mostra del CasinoBeats Summit presenterà un’agenda che affronterà i grandi problemi dello sviluppo, dell’innovazione e della strategia dell’igame quando tornerà all’InterContinental a St Julian’s, Malta, il 24 e 26 maggio 2022.

L’organizzatore SBC è rinomato in tutto il settore internazionale dell’iGaming per la qualità dei suoi programmi di conferenza e delle sue formazioni di relatori e l’ultima edizione di CasinoBeats Summit rafforzerà questa reputazione.

I relatori di alto livello che partecipano all’evento includono Alexander Martin (CEO, SKS365), Américo Loureiro (Direttore, Solverde), Ariel Reem (CEO, Genesis Global), Allan Auning-Hansen (CEO, Spilnu.dk), Melanie Hainzer ( CMO, Wildz Casino), Cristiano Blanco (CPO, ComeOn Group) ed Erica Spiteri (CPO, Acroud).

L’elenco completo di 160 dirigenti senior e specialisti sarà annunciato a breve. La prima giornata intera della conferenza, il 25 maggio, prevede un momento dedicato al futuro delle slot. Include panel che esaminano le lezioni che l’iGaming può imparare dai videogiochi, gli ultimi sviluppi nelle meccaniche di gioco, come far risaltare i nuovi giochi e se la tendenza per le slot ad alta volatilità rischi di alienare i giocatori occasionali.

Nella seconda fase, il focus sarà sulla leadership del settore. Il percorso vedrà alcuni dei dirigenti di più alto profilo in iGaming condividere approfondimenti e idee su argomenti come risolvere la carenza di competenze del settore, cosa significa l’ultima attività di fusione e acquisizione per il settore, l’uso più efficace della tecnologia di personalizzazione, CSR e l’approccio responsabile per attrarre la prossima generazione di giocatori.

La terza fase ospiterà Global Casino, e si svolgerà in entrambi i giorni della conferenza. Gli esperti del mercato locale forniranno aggiornamenti approfonditi sugli ultimi sviluppi normativi e sulle opportunità emergenti in territori tra cui Malta, Regno Unito, Stati Uniti, Ontario, Germania, Spagna, Paesi Bassi, Svezia e Romania.

L’agenda del 26 maggio vede la prima fase dedicata agli ultimi prodotti, con sessioni che includono esplorazioni dettagliate del volto mutevole dei casinò dal vivo, del futuro dei casinò crittografici e di come la tecnologia del metaverso influenzerà il settore.

La giornata si concluderà con una serie di presentazioni degli studi nominati per i Game Developer Awards, che descrivono in dettaglio le loro ultime innovazioni. La seconda fase sarà caratterizzata da un percorso di un giorno incentrato su marketing e affiliati. È impostato per affrontare la questione centrale della messaggistica responsabile, oltre a esaminare il probabile impatto dell’ultimo aggiornamento dell’algoritmo di Google e condividere strategie per l’uso più efficace dei social media, dello streaming, della televisione e dei canali di stampa.

Rasmus Sojmark, fondatore e CEO di SBC, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di tornare a Malta, che rimane il centro chiave per l’industria globale dei casinò online, con un evento così forte. La conferenza promette di essere un momento clou particolare, con i leader più influenti del settore che forniscono approfondimenti, analisi e idee approfondite per collaborazioni del tipo a cui è quasi impossibile accedere altrove“.

Oltre alla conferenza, i delegati del CasinoBeats Summit avranno accesso a una mostra che darà loro la prima possibilità di vedere gli ultimi prodotti e giochi dei principali fornitori di iGaming, oltre a un programma di esclusivi party serali di networking nelle eleganti sedi di Malta.

L’evento è la parte centrale della Spring iGaming Week di Malta, che prevede anche il KPMG Gaming eSummit il 24 maggio e la seconda edizione dei Game Developer Awards il 26 maggio.

Per saperne di più su CasinoBeats Summit e per assicurarti il ​​tuo pass alla tariffa Early Bird di soli € 295, visita: https://sbcevents.com/casinobeats-summit/