Playtech plc annuncia la pubblicazione dei risultati relativi al prime semestre per il ​​23 settembre 2021e nel frattempo annuncia che i risultati commerciali sono in linea con le aspettative grazie al fatto che le sue attività online hanno continuato a funzionare molto forte e la vendita al dettaglio in Italia è ripresa a partire dal giugno scorso.

I risultati complessivi del primo semestre sono stati in linea con le aspettative di inizio anno anche se con un diverso mix di contributi rispetto a quanto anticipato. Le ottime performance dell’online B2B, in particolare Caliente, e del business online di Snaitech hanno compensato l’impatto del chiusure al dettaglio più lunghe del previsto in Italia. L’attività di Playtech in Asia è rimasta stabile fino al primo semestre, in linea con i livelli raggiunti nel secondo semestre 2020. Playtech ha continuato a fare progressi significativi rispetto ai suoi obiettivi strategici e operativi, anche nella crescita del suo obiettivo chiave dei mercati degli Stati Uniti, dell’America Latina e dell’Europa. Negli Stati Uniti la Società ha firmato un accordo strategico, multistato e multiprodotto con le Società di Greenwood, che gestiscono il Parx Casino, e successivamente lanciate nel Michigan con ulteriori piani previsti per il 2021 e 2022. Ulteriori progressi includono la stipula di un accordo strategico con Holland Casino in Europa, un nuovo accordo di distribuzione globale con Scientific Games e le continue ottime performance di Caliente e altri in America Latina. Mentre la pandemia di COVID-19 continua a porre sfide e le prospettive macroeconomiche rimangono incerte con la possibilità di ulteriori blocchi imprevisti, data la forte performance del primo semestre e lo slancio all’interno del business, il consiglio è fiducioso circa le prospettive per l ‘azienda per il resto del 2021 e oltre.