Print Friendly, PDF & Email

JAMMA MAGAZINE – La misura contro la diffusione del Disturbo di gioco d’azzardo potrà essere  l’aumento del PREU sulle slot e la lotteria dei corrispettivi?

Su Jamma Magazine di Novermbre, da oggi online,  si parla di questo ma anche dei dati diffusi dall’Istituto Superiore della Sanità (ISS) che non sembrano confermare le scelte e gli orientamenti proposti della nuova, ma anche della vecchia, maggioranza di governo.

Il giocatore problematico, secondo la ricerca ISS, preferisce giocare lontano dai luoghi sensibili: allora il distanziometro – propagandato come misura fondamentale per la prevenzione del gioco irresponsabile – sembra studiato proprio per agevolare luoghi di gioco periferici, emarginati e lontani dalla “gente per bene” dove il giocatore problematico può consumarsi indisturbato nella sua dipendenza.

C’è anche una pericolosa crisi di idee nel settore dei giochi, nell’ultima edizione di Enada Roma l’assenza più significativa è stata proprio quella delle nuove proposte di mercato.

La manifestazione è stata comunque la piattaforma ideale nella quale sono state create intese e relazioni tra singoli operatori, tra associazioni della filiera, e concordate azioni di rivendicazione – le manifestazioni in Puglia rappresentano il primo esempio – per una nuova politica a tutela delle attività di settore.

Di seguito il link per leggere le novità nel Magazine; per continuare a ricevere la copia cartacea è necessario compilare e inoltrare la richiesta di adesione ai nuovi servizi Jamma srl.

abbonaticliccaqui

followertwitterpiacefacebook

Commenta su Facebook