sabato, 2 Marzo 2024
HomeIppicaNel mese di settembre ritorna a crescere la raccolta totale delle scommesse...

Jamma reports
Grafici e statistiche di mercato

Nel mese di settembre ritorna a crescere la raccolta totale delle scommesse sull'ippica d'agenzia

Segno meno, invece, per la spesa dei giocatori sui giochi a quota fissa

Nel mese di settembre 2023 le scommesse sull’ippica in agenzia giocate in presenza e online hanno fatto registrare un volume di gioco pari a 43.458.635,25 euro per le scommesse a quota fissa (erano 38.999.646,50 euro nel mese precedente), 5.077.280,00 euro per le scommesse a Totalizzatore (erano 3.984.089,00 euro nel mese precedente) e 4.902,00 euro per la Multipla (erano 3.470,00 euro nel mese precedente).

La spesa dei giocatori è stata di 5.377.547,14 euro per le scommesse a quota fissa (era stata 5.559.420,37 euro nel mese precedente), 1.537.400,41 euro per le scommesse a Totalizzatore (era stata 1.213.155,05 euro nel mese precedente) e 2.325,86 euro per la Multipla (era stata 1.977,84 euro nel mese precedente).

Nella classifica dei concessionari ordinati per volume di gioco a quota fissa raccolto, sul primo gradino del podio c’è Snaitech con il 33,70% del mercato, seguita da Sisal con il 16,65% e da Eurobet con l’11,55%(GBO Italy con l’11,15%, considerata separatamente da Betflag (7,82%) scende dal podio).

Di seguito l’istogramma con i dati della raccolta delle scommesse sull’ippica in agenzia, giocate in agenzia e online, riferiti a settembre 2023, divisi per concessionario e ordinati per importo raccolto.