HomeAltri GiochiCasinòMassachusetts, a marzo $111,07 milioni di entrate lorde dai casinò e $46,23...

Massachusetts, a marzo $111,07 milioni di entrate lorde dai casinò e $46,23 milioni dalle scommesse sportive

La Massachusetts Gaming Commission ha riferito oggi che il mese di marzo 2024 al Plainridge Park Casino (PPC), MGM Springfield (MGM) e Encore Boston Harbor (EBH) ha generato circa 111,07 milioni di dollari di entrate lorde di gioco (GGR).

Inoltre, circa 46,23 milioni di dollari di entrate imponibili dalle scommesse sportive (TSWR) sono state generate tra gli otto licenziatari di scommesse sportive mobili/online e i tre licenziatari di persona per il mese di marzo.

Entrate lorde di gioco (giochi da casinò)

Il PPC, una struttura di bande orarie di categoria 2, è tassato sul 49% del GGR. Di tale importo totale tassato, l’82% è versato agli aiuti locali e il 18% è assegnato al Fondo per lo sviluppo dei cavalli da corsa. MGM Springfield e Encore Boston Harbor, resort-casinò di categoria 1, sono tassati sul 25% del GGR; Tali somme sono destinate a diversi fondi statali specifici, come stabilito dallo statuto del gioco d’azzardo.

Ad oggi, il Commonwealth ha raccolto circa 1,709 miliardi di dollari in tasse totali e valutazioni dalle operazioni di casinò di PPC, MGM ed Encore dall’apertura di ciascuna struttura di gioco.

Entrate delle scommesse sportive

EBH, MGM e PPC sono autorizzati come operatori di scommesse sportive di categoria 1, il che consente loro di gestire un bookmaker al dettaglio presso la rispettiva proprietà. Gli operatori di categoria 1 sono tassati sul 15% del TSWR.

BetMGM, Betr, Caesars Sportsbook, DraftKings, Fanatics Betting & Gaming, FanDuel, Penn Sports Interactive e WynnBet sono autorizzati come operatori di scommesse sportive di categoria 3, il che consente loro di gestire un bookmaker mobile o online. Gli operatori di categoria 3 sono tassati sul 20% della TWSR.

Dell’importo totale tassato per tutti gli operatori, il 45% è assegnato al Fondo generale, il 17,5% al Fondo fiduciario per gli investimenti della forza lavoro, il 27,5% al Fondo per gli aiuti locali al gioco, l’1% al Fondo per lo sviluppo e il successo dei giovani e il 9% al Fondo fiduciario per la salute pubblica.

Ad oggi, il Commonwealth ha raccolto circa 127.77 milioni di dollari in tasse e valutazioni totali dalle operazioni di scommesse sportive degli operatori autorizzati da quando le scommesse sportive sono iniziate di persona il 31 gennaio 2023 e online il 10 marzo 2023.

Redazione Jammahttps://www.jamma.tv/
Il quotidiano del gioco legale
CasinoMania
StarCasinò
Play&Go
ZonaGioco

Articoli correlati