Il 18 maggio scorso i carabinieri, a conclusione di una lunga serie di servizi di osservazione, hanno eseguito, assieme alla polizia municipale, un controllo amministrativo in una sala scommesse di Novellara (RE). E’ stato quindi scoperto che questa lavorava senza…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati