Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Giochi e scommesse: numerose le sale slot passate al setaccio nell’ultimo periodo dal personale dell’Agenzia Dogane e Monopoli. La Sezione Territoriale di Isernia ha effettuato nel mese di luglio verifiche nei confronti di esercizi pubblici. Diversi gli illeciti riscontrati illeciti nei vari settori del gioco.

A Bojano (CB) è stato scoperto un centro scommesse non autorizzato dove si svolgeva la raccolta di scommesse sportive e di gioco per conto di un bookmaker estero privo di concessione in Italia. Inoltre la sala slot è risultata incustodita. Un’altra sala slot incustodita è stata invece scoperta a Campobasso.

“La tutela dei consumatori e degli interessi erariali – ricorda l’Agenzia delle Dogane – sono due aspetti collegati nel contrasto alle attività illegali nel settore dei giochi e delle scommesse”.

Commenta su Facebook