Le piattaforme di gioco Lottomatica.it, Totosi.it e Grattaevincionline.it hanno ottenuto il rinnovo della certificazione G4 dal Global Gambling Guidance Group, l’organizzazione internazionale che valuta, con regole e protocolli all’avanguardia in Europa, l’applicazione di strumenti legati al gioco responsabile sui siti di gioco online.

La certificazione ha validità triennale e i siti di gioco sono comunque soggetti ad una verifica intermedia dopo 18 mesi. Il processo di verifica si è focalizzato sull’impegno di Lottomatica nella pianificazione e nello sviluppo di misure e strumenti di Gioco Responsabile nei propri portali di gioco. A tal fine è stata presa in esame una serie di parametri, tra cui: le modalità di accesso al sito, le verifiche relative all’età del giocatore, i limiti di spesa, le possibilità di autoesclusione dal gioco, i continui richiami alla responsabilità nel giocare, fino ai riferimenti da contattare per ottenere supporto e consulenza nei casi di comportamenti eccessivi nei confronti del gioco.

Particolare attenzione è stata riservata a tutti quei processi che sono stati introdotti con l’obiettivo di mantenere il giusto equilibrio tra l’offerta di gioco e la tutela del giocatore.
A tal riguardo, il programma di Gioco Responsabile di Lottomatica è impegnato da anni a promuovere un contesto di gioco regolamentato ed equilibrato, con un’attenzione alla tutela dei giocatori e delle categorie più vulnerabili in particolare i minori.

«Siamo molto orgogliosi di aver ottenuto il rinnovo della certificazione G4 per i nostri portali di gioco – ha dichiarato Fabio Cairoli, Amministratore Delegato di Lottomatica. Si tratta infatti di una delle molteplici attività di Responsabilità Sociale su cui siamo costantemente impegnati. Oltre ad assolvere a rigorose procedure alle quali dedichiamo grande attenzione, la certificazione significa soprattutto puntare su una continua innovazione per rendere i nostri prodotti di grande qualità, di grande controllo, di grande tecnologia e di grande sicurezza. In campo sono state messe professionalità e concertazione per l’obiettivo comune della tutela del gioco legale e dei giocatori, che vanno al di là di semplici interessi economici. Il Gioco Responsabile, dunque, rimane per noi un impegno qualificante che, oramai da anni, perseguiamo con grande dedizione».