La nuova linea della Metro “trasformerà l’esperienza EAG”. John Stergidesco-fondatore di Electrocoin e una delle figure più note dell’industria britannica, ritiene che l’apertura della linea Elizabeth per la Metro di Londra, “trasformerà” l’esperienza per tutti coloro che partecipano all’EAG di gennaio

Il progetto infrastrutturale da 18,8 miliardi di sterline, inaugurato nel maggio 2022, collega Custom House, la stazione dedicata alla sede ExCeL di EAG, con Tottenham Court Road in un viaggio di 15 minuti con Liverpool Street ora a soli 10 minuti da ExCeL. L’aeroporto di Heathrow è collegato con il centro espositivo grazie a un viaggio di 43 minuti via Londra Paddington.

Stergides, un sostenitore di EAG da cinque decenni e prima ancora del suo predecessore ATEI, ha dichiarato: “La linea Elizabeth significa che i visitatori possono arrivare a ExCeL dal centro di Londra in pochi minuti e senza dover cambiare treno, come avviene quando si utilizza la DLR.

In termini pratici, i visitatori possono ora usufruire di tutti i numerosi hotel, ristoranti, pub, bar e opzioni di ospitalità che esistono nel centro di Londra e non sono disponibili all’interno e intorno a ExCeL.

La metropolitana di Bond Street – che è il luogo ideale da cui accedere ai negozi di Oxford Street – è ora a 17 minuti da ExCeL”.

Ha aggiunto: “Partecipare a EAG sarà un’esperienza di circa 30 minuti ‘dall’hotel alla sede’ per la maggior parte dei partecipanti che utilizzano treni moderni, puliti e frequenti. Per gli espositori si apre un numero enorme di opportunità per ospitare i propri clienti e sfruttare ciò che Londra può offrire.

Gennaio sarà la prima edizione di EAG a beneficiare della linea Elizabeth e trasformerà l’intera esperienza”.

Toby Hoyte, direttore commerciale degli specialisti di jukebox, TouchTunes è altrettanto ottimista riguardo alle nuove opportunità. Ha detto: “La linea Elizabeth è attesa da molto tempo, ma aspettare è valso sicuramente la pena. Andare e tornare da ExCeL è sempre stato un problema e non solo per i visitatori internazionali.

Collegare i Docklands con il centro di Londra e ciò che significa in termini di facile accesso agli hotel del West End e all’ospitalità sono potenti motivi per i visitatori di trasformare EAG in un’esperienza di due o tre giorni che rappresenterebbe una spinta fantastica per l’industria e un trampolino di lancio per l’anno a venire.

Un sacco di affari vengono fatti al di fuori della sede e si tratta di esplorare come massimizzare la quantità di tempo che l’industria sta insieme”.

Nicola Lazenby, che ha assunto la carica di direttore di EAG a settembre, ha dichiarato: “Per un’industria così socievole e amante del divertimento, la linea Elizabeth apre la capitale a tutti coloro che sono coinvolti nell’evento. Con la linea Elizabeth che unisce due linee della metropolitana, un aeroporto, collegamenti stradali, servizi di autobus, taxi d’acqua e persino una funivia, ExCeL è tra le sedi per eventi meglio collegate al mondo!”.

Tiziano Tredese, proprietario di Elmac ha dichiarato: “La nostra esperienza con la linea Elizabeth è stata meravigliosa: abbiamo camminato per 10 minuti dal President Hotel – recentemente rinnovato e aveva un eccellente rapporto qualità-prezzo – e abbiamo preso la Elizabeth Line a Tottenham Court Road. La linea è nuova, pulita e luminosa, è davvero un piacere viaggiare”.

Registrati e tieniti aggiornato su tutti gli sviluppi dello spettacolo tramite: www.eagexpo.com

Articolo precedenteChampions League, su StarCasinò Bet l’Inter vincente sul Bayern paga 6,30
Articolo successivoGoverno. Federico Freni e’ sottosegretario al Mef. Leo (FdI) nominato viceministro