L’Egba (European Gaming & Betting Association) ha aderito all’iniziativa Safer Internet Day 2022 come partner. L’iniziativa, promossa dalla Commissione Europea e da Better Internet for Kids, si è svolta ieri (martedì 8 febbraio 2022), con azioni in tutto il mondo all’insegna del tema “Insieme per un Internet migliore”.

Questo è il quarto anno consecutivo che EGBA partecipa all’iniziativa. Dal cyberbullismo al social networking, fino all’identità digitale, ogni anno il Safer Internet Day mira a sensibilizzare l’opinione pubblica sui problemi online emergenti e le preoccupazioni attuali. Gran parte dell’attività della giornata si è svolta sui social media.

Per promuovere un gioco d’azzardo più sicuro su Internet, quest’anno l’Egba:

1) collaborerà con i propri membri e altre parti interessate per aiutare a ridurre e prevenire il gioco d’azzardo problematico: promuovendo lo sviluppo di uno standard europeo comune sui “marcatori del danno da gioco” per supportare e informare le strategie di gioco più sicure in Europa; continuando a sostenere la piena attuazione della Raccomandazione della Commissione Europea del 2014 sulla protezione dei consumatori nel gioco d’azzardo online (2014/478/UE); pubblicando i dati annuali sugli sforzi dei propri membri per promuovere un gioco d’azzardo più sicuro, in modo trasparente e onesto; organizzando la seconda settimana paneuropea del gioco d’azzardo più sicuro, in coordinamento con altre parti interessate, per promuovere e aumentare la consapevolezza;

2) garantirà che i propri membri conducano le loro attività pubblicitarie e di marketing in modo socialmente responsabile: avviando il monitoraggio del codice di condotta paneuropeo dell’Egba sulla pubblicità responsabile, che sarà affidato a una terza parte indipendente;

3) pubblicherà ricerche sul settore del gioco d’azzardo online in Europa e sui relativi comportamenti dei giocatori intrattenendo un dialogo aperto e onesto con altre parti interessate al riguardo: pubblicando una ricerca che esamina il monitoraggio del gioco problematico in Europa; sviluppando e promuovendo una risorsa centralizzata di informazioni per gli attori sui registri nazionali di autoesclusione che esistono in Europa; sviluppando e promuovendo una risorsa centralizzata di informazioni per i giocatori sulle linee di assistenza nazionali per il gioco d’azzardo che esistono in Europa.