Oggi è allo studio del governo una proposta di legge chiamata a decidere il futuro del settore e di milioni di giocatori. Il gioco d’azzardo è cresciuto in modo esponenziale in questi anni, causando notevoli problemi sanitari, sociali ed economici. Una legge in tal senso deve innanzitutto tutelare il benessere dei cittadini, a partire dal diritto alla salute”.

E’ quanto scrive in una nota Avviso Pubblico, che insieme a Fondazione Adventum, nell’ambito del progetto Se questo è un gioco, ha organizzato un webinar dal titolo “Legge sul gioco d’azzardo: occasione o trappola?”, per giovedì 26 maggio alle ore 17.00. È possibile seguire la diretta streaming sulle pagine Facebook e i canali YouTube di Avviso Pubblico e di “Se questo è un gioco”, un progetto nato per fornire gli strumenti di prevenzione e contrasto al gioco d’azzardo patologico.

Ne parlano:

  • Daniela Capitanucci, Componente titolare osservatorio per il contrasto della diffusione del gioco d’azzardo e il fenomeno della dipendenza grave presso il ministero della Salute;
  • Geronimo Cardia, Presidente di Acadi – Associazione Concessionari di Giochi Pubblici;
  • Sen. Giovanni Endrizzi, Vicepresidente Commissione parlamentare gioco illegale e disfunzioni gioco pubblico.

A moderare l’incontro Claudio Forleo, Responsabile dell’Osservatorio parlamentare di Avviso Pubblico e coautore del libro “La pandemia da azzardo”.

Articolo precedenteIppica, Di Paola (Fise): “Persa qualità nella gestione con passaggio al Mipaaf”
Articolo successivoDecreto riaperture pubblicato in Gazzetta Ufficiale